Nuovo assetto per Generali Italia 

Lascia un commento

19 dicembre 2015 di ilbroker

  
Generali Italia ha ridisegnato l’assetto organizzativo, operativo dal prossimo 1° gennaio, con l’istituzione “di ruoli chiave per il governo del business a livello di Country; un maggiore presidio delle relazioni con Autorità, Istituzioni e Associazioni e una maggiore focalizzazione e semplificazione delle attività di Generali Italia”.

“Dopo il completamento dell’integrazione abbiamo definito un nuovo assetto organizzativo, funzionale all’implementazione in Italia della nuova strategia di Gruppo – ha dichiarato Philippe Donnet (nella foto), Country Manager e amministratore delegato di Generali Italia –. Puntiamo a rafforzare la leadership nel mercato assicurativo italiano attraverso la semplificazione dei rapporti con i clienti e dei processi industriali”.

Per una migliore governance della Country Italia è stato affidato ad Andrea Mencattini il ruolo di Chief Governance of Insurance Subsidiaries, Business Development & Institutional Relations Officer. Questa nuova funzione – si legge in una nota – ha l’obiettivo “di garantire il presidio, il monitoraggio ed il coordinamento delle attività delle compagnie assicurative controllate da Generali Italia, lo sviluppo di iniziative di business, e al tempo stesso accrescere la rappresentanza della Compagnia nei confronti di Autorità, Istituzioni e Associazioni”.

Mauro Montagnini, attuale Chief Property & Casualty Officer, sarà proposto al Comitato Esecutivo di ANIA come nuovo Responsabile dell’area Danni dell’Associazione delle imprese assicurative, “dove potrà dare il proprio prestigioso contributo professionale” rafforzandone così la struttura.

Per garantire “una gestione più integrata e semplificata” di Generali Italia è stata inoltre creata la struttura Insurance & Operations che attribuisce a Marco Sesana, in qualità Chief Insurance & Operating Officer, tutte le leve tecniche e operative di business, con l’obiettivo “di garantire un maggior coordinamento e l’ottimizzazione delle linee di business (Vita e Danni, inclusi i Sinistri) e delle operations”. Sesana sarà coadiuvato da Massimo Monacelli, in qualità di Chief Property & Casualty and Claims Officer. La nuova funzione assicurerà una gestione integrata e unitaria dei processi danni e sinistri. Il business Vita & Employee Benefits sarà invece affidato a Giancarlo Bosser in qualità di Responsabile Life & Employee Benefits.

Vengono confermate, infine, le altre responsabilità aziendali e le relative linee di riporto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Quante visite?

  • 1,452,262 Visite

Segui assieme ad altri 8.169 follower

AEC SpA

AFI – ESCA

ACB

AssiTV

Il Broker – Il Blog per l’Intermediario Assicurativo.

Direttore Responsabile: Dott. Luca Florenzano. Sede Editoriale: Via Goffredo Mameli, 1 / 2 - 16122 Genova. Testata Telematica - Iscrizione al n. 6/2016 del Registro Stampa presso il Tribunale di Genova con Decreto Presidenziale del 5 Agosto 2016.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: