ANIA Campus 2016: terminato il tour sulla sicurezza stradale

Lascia un commento

25 aprile 2016 di ilbroker

Fondazione ANIA

Quasi 2000 persone formate, 150 caschi “rottamati” e il coinvolgimento delle scuole di 16 città italiane che hanno fatto da scenario all’iniziativa.IMG_4249

Si è chiuso lo scorso 22 aprile, con la tappa di Trieste, ANIA Campus, progetto realizzato dalla Fondazione ANIA in collaborazione con la Polizia Stradale e la Federazione Motociclistica italiana sulla sicurezza sulle due ruote a motore.

Dopo la prima tappa di Roma dell’11 marzo scorso, il tour ha toccato Caserta, Napoli, Palermo, Vibo Valentia, Crotone, Potenza, Bari, Pescara, Rimini, Bologna, Torino, Genova, Milano, Treviso per concludersi a Trieste. ANIA Campus è nato dalla consapevolezza che gli utenti vulnerabili della strada, a partire dai motociclisti, sono tra le principali vittime degli incidenti.

Nel 2014, infatti, ogni 10 ore ha perso la vita una persona incidente motoche viaggiava su un motociclo o
un ciclomotore: in totale, in un anno, 814 motociclisti sono morti in incidenti e 55mila sono rimasti feriti.

Per contrastare questa emergenza, in tutte le città in cui l’iniziativa ha fatto tappa è stato allestito un Campus con aule didattiche e circuito di guida sicura. I ragazzi hanno avuto la possibilità di svolgere lezioni teoriche e prove pratiche, durante le quali sono stati assistiti da piloti professionisti ed istruttori di guida.

Queste prove hanno dimostrato che, seguire i giovani con piloti professionisti, è un modo per salvaguardarli dai pericoli in cui possono incappare sulla strada. I piloti sono, poi, testimonial ascoltati dai giovani e, per questo, far tenere a loro lezioni sull’abbigliamento, dalle protezioni ai caschi, si è rivelato un modo per dare concretezza alla formazione teorica.tuta-motocasco

Vista la pessima abitudine di molti ad utilizzare caschi non in regola con la legge, la Fondazione ANIA ha lanciato l’iniziativa “rottama il tuo casco”: i ragazzi che si sono presentati al Campus con un casco non a norma o danneggiato, ne hanno ricevuto in cambio uno nuovo, personalizzabile con delle grafiche realizzate per l’occasione.

L’esperienza dell’ANIA Campus 2016, visto il bilancio ampiamente positivo, rappresenta un incentivo a riproporlo anche il prossimo anno in altre città. Avere giovani più consapevoli delle regole e delle tecniche di guida significa preservare loro la vita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Quante visite?

  • 1,352,812 Visite

Segui assieme ad altri 7.937 follower

AEC SpA

AFI – ESCA

SAVE DATE – Sicuri & Protetti

AssiTV

Il Broker – Il Blog per l’Intermediario Assicurativo.

Direttore Responsabile: Dott. Luca Florenzano. Sede Editoriale: Via Goffredo Mameli, 1 / 2 - 16122 Genova. Testata Telematica - Iscrizione al n. 6/2016 del Registro Stampa presso il Tribunale di Genova con Decreto Presidenziale del 5 Agosto 2016.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: