Prendersi cura dei collaboratori. Tante ragioni per farlo con gratitudine

Lascia un commento

17 maggio 2016 di ilbroker

Siamo incappati in questo articolo, a nostro avviso molto azzeccato. In molti dovrebbero applicare tali consigli, ma in molti non ne hanno le capacità.

Ne riportiamo un estratto. 

Tirar fuori la voce

Resistere alla tentazione di mollare tutto quando si pensa di non poter far niente per migliorare i luoghi organizzativi in cui lavoriamo. Vale la pena. Grosso modo, chiudevo con questa riflessione un precedente post, La grande tentazione: “attacca il ciuccio dove vuole il padrone”.

Ci sono numerose ragioni infatti per non lasciarsi sopraffare dallo sconforto. Motivazioni che sono più solide per chi ha la responsabilità del lavoro di altri. Quali? E dove prendere la forza per sostenere la fatica del “farsi carico”? Ne L’attimo fuggente il professor Keating invitava i suoi allievi a combattere per tirar fuori la voce, ammonendo che più tardi si comincia “più grosso è il rischio di non trovarla affatto”. La nostra motivazione a prendersi cura dei collaboratori, infatti, può scolorirsi come un capo di abbigliamento nella varichina; un po’ come fa l’acqua quando bagna un foglio scritto con l’inchiostro. E’ un processo lento ma inarrestabile, bisogna fermare in qualche modo lo stillicidio. Per questo, nel chiasso di un’epoca che corre veloce, è importante tornare a interrogarsi sulle ragioni dell’impegno che fonda la responsabilità di ciascuno verso gli altri anche nel lavoro. 

Chi volesse leggere per intero articolo può farlo qui. Clicca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Quante visite?

  • 1,452,262 Visite

Segui assieme ad altri 8.169 follower

AEC SpA

AFI – ESCA

ACB

AssiTV

Il Broker – Il Blog per l’Intermediario Assicurativo.

Direttore Responsabile: Dott. Luca Florenzano. Sede Editoriale: Via Goffredo Mameli, 1 / 2 - 16122 Genova. Testata Telematica - Iscrizione al n. 6/2016 del Registro Stampa presso il Tribunale di Genova con Decreto Presidenziale del 5 Agosto 2016.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: