ESCLUSIVA Intervista: SOS GRANDINE – IL MARCHIO APPARTIENE ALLA ERREBI SPA

1

27 maggio 2016 di ilbroker


Torino 26 maggio 2016 – Il Tribunale di Torino ha riconosciuto la titolarità del marchio Sos Grandine alla società Errebi Spa che lo aveva ideato nel 2009, condannando l’ex collaboratore Giorgio Riso, reo di aver registrato in mala fede il marchio. La sentenza ha così dato ragione alle istanze presentate da Stefano Borsello, amministratore delegato di Errebi Spa e ideatore di Sos Grandine. 

Come è nato Sos Grandine?

Sos Grandine nasce da un’intuizione che abbiamo avuto nel 2009. Forti di un’esperienza ultraquarantennale nel settore automotive abbiamo pensato di organizzare e strutturare in forma di rete il servizio che veniva tradizionalmente offerto in modo artigianale dai cosiddetti “levabolli” per offrire agli automobilisti danneggiati dalla grandine un servizio nuovo, garantito e di qualità.

 

Il marchio è stato oggetto di una lunga battaglia legale, che cosa è successo?

Nel 2009 dopo aver avviato il progetto commerciale abbiamo commissionato la realizzazione del logo a un grafico e acquistato il dominio http://www.sosgrandine.com Nel 2012 abbiamo deciso di iniziare la collaborazione con il Sig. Riso e la medesima è durata 6 mesi. In quel periodo sono emerse incompatibilità di visione di business. Il giorno esatto che il Sig. Riso ha deciso di allontanarsi dalla nostra azienda e ha contemporaneamente registrato il marchio a suo nome presso l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi senza aver mai ottenuto un mandato in tal senso dalla Errebi, quindi in assoluta mala fede.

Che cosa avete fatto per tutelare il marchio?

Ci siamo subito rivolti al nostro avvocato e avviato un’azione legale nei confronti del signor Riso.

 

Che cosa ha stabilito il Tribunale?

Il giudice ha accolto le nostre istanze dichiarando la nullità del marchio registrato dal Riso per difetto di novità e ha riconosciuto alla Errebi Spa i diritti di preuso del marchio, come dimostrato dall’affidamento della realizzazione del marchio al grafico e dall’acquisto del dominio web. Il tribunale ha anche condannato Riso al risarcimento dei danni e alla pubblicazione della sentenza.

 

Si chiude così un lungo iter processuale durato diversi anni, siete soddisfatti?

Si, siamo contenti che il Tribunale abbia ristabilito la verità e attribuito la titolarità esclusiva del marchio alla Errebi Spa. Dietro Sos Grandine c’è stato infatti un grande lavoro, svolto con professionalità da diverse persone che rischiavano di vedere compromessi impegno e dedizione profusi nell’ideazione per colpa di quella che è a tutti gli effetti una frode.

 

Dopo questa sentenza avete riportato un’altra vittoria legale, quale?

Il signor Riso aveva adito le vie legali per vedersi riconosciuto il ruolo di dipendente della Errebi Spa ai tempi del progetto Sos Grandine con tutto quello che ne sarebbe conseguito in termini di reintegrazione nel posto di lavoro e degli emolumenti. Il giudice del lavoro ha però riconosciuto che non sussisteva alcun rapporto di lavoro subordinato, bensì di mera collaborazione e che, pertanto, il signor Riso non aveva diritto alle sue pretese.

La redazione

One thought on “ESCLUSIVA Intervista: SOS GRANDINE – IL MARCHIO APPARTIENE ALLA ERREBI SPA

  1. […] ilbroker.wordpress.com/2016/05/27/esclusiva-sos-grandine-il-marchio-appartiene-alla-errebi-spa […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Quante visite?

  • 1,465,041 Visite

Segui assieme ad altri 8.201 follower

AEC SpA

AFI – ESCA

ACB

AssiTV

Il Broker – Il Blog per l’Intermediario Assicurativo.

Direttore Responsabile: Dott. Luca Florenzano. Sede Editoriale: Via Goffredo Mameli, 1 / 2 - 16122 Genova. Testata Telematica - Iscrizione al n. 6/2016 del Registro Stampa presso il Tribunale di Genova con Decreto Presidenziale del 5 Agosto 2016.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: