Intervista al broker Stefano Bruschetta CEO di Alta Broker

Lascia un commento

27 giugno 2016 di ilbroker

Abbiamo raggiunto Stefano Bruschetta, C.E.O. di Alta Broker, che ci darà qualche suggerimento per affrontare un tema molto importante e delicato: il diritto al ripensamento in ambito assicurativo.bruschetta

Dott. Bruschetta partiamo subito con una domanda per introdurre l’argomento, il diritto al ripensamento funziona anche per le assicurazioni?

Il “diritto di recesso” o di ripensamento è la possibilità di recedere unilateralmente da un contratto. E’ un vero e proprio diritto del consumatore ma anche del venditore e si applica ogni volta che la merce o il servizio viene acquistato al di fuori dei locali di vendita senza poter constatare se il prodotto/servizio è effettivamente quello di cui abbiamo bisogno. Tale diritto si applica anche ai contratti assicurativi acquistati online o telefonicamente ma non alle polizze “tradizionali” acquistate in agenzia o da un Broker.

È opportuno avere bene in mente che il diritto di ripensamento è una clausola inalienabile per qualsiasi tipo di contratto di beni e servizi.

La legge di riferimento per il diritto di ripensamento in campo assicurativo e finanziario è il D.lgs. 385/93 (TUB) art.125 ter. Il recente Decreto 21/2014 ha innalzato il termine utile per esercitare il diritto.codice strada

Bruschetta, quali sono le tempistiche per poter recedere il contratto?

Il diritto di recesso si può esercitare entro 14 giorni dal ricevimento del contratto, ed è contemplato anche nel caso in cui siano già iniziati i pagamenti. Attenzione, è valido solo per i contratti a distanza.

La domanda è forse banale ma lecita, perché un cliente dovrebbe recedere il contratto?

Accade molto spesso che in fase di stipula del contratto il cliente inserisca alcuni dati errati oppure non inserisca delle garanzie volute. Altro esempio è che “potenziale cliente” non presti attenzione, in fase di sottoscrizione, ad alcuni aspetti del contratto che poi, a mente fredda, si rende conto che vorrebbe integrare e modificare.

A questo punto il cliente come deve comportarsi?

È necessario comunicare questa volontà compagnia tramite raccomandata con ricevuta di ritorno. Nella busta è fondamentale inserite l’originale del contratto oltre a una dichiarazione nella quale si attesta di non aver avuto incidenti nel periodo di godimento.

Mi scusi la provocazione, ma così facendo si potrebbe acquistare una polizza e poi rimborsoannullarla riavendo indietro quanto pagato?

Assolutamente no! Nel caso di pagamento anticipato è previsto il rimborso del premio corrispondente al periodo non goduto. A questo andrà sottratta la quota per le varie spese e ovviamente le tasse (il 26,50%) che non vengono rimborsate. A prescindere dalle spese, se la polizza costasse 100 l’eventuale rimborso non sarà superiore a 73,5 .

Qual è il consiglio che vuole dare ai nostri lettori?

Il consiglio è sempre lo stesso andate dal Vostro assicuratore di fiducia o in mancanza di questo trovatene uno, ad esempio, in Piazza della Vittoria a Genova. Scherzi a parte, bisogna fare molta attenzione quando si ci improvvisa esperti del settore e si decide di stipulare una polizza on-line senza il consiglio di un esperto, perché in caso di inserimento di dati in modo errato la Compagnia può recedere il contratto. Questo ripensamento, come ho detto prima, può costare caro al malcapitato ed è per questo che bisogna saper ponderare le scelte in modo adeguato o rivolgersi ai professionisti del settore.

La redazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Quante visite?

  • 1,245,685 Visite

Segui assieme ad altri 7.691 follower

VIASAT: Sicuri & Protetti

AEC SpA

Italy Insurance Forum

AssiTV

Il Broker – Il Blog per l’Intermediario Assicurativo.

Direttore Responsabile: Dott. Luca Florenzano. Sede Editoriale: Via Goffredo Mameli, 1 / 2 - 16122 Genova. Testata Telematica - Iscrizione al n. 6/2016 del Registro Stampa presso il Tribunale di Genova con Decreto Presidenziale del 5 Agosto 2016.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: