Osservatorio Findomestic, il rapporto tra italiani e assicurazioni continua ad essere poco diversificato

Lascia un commento

24 agosto 2016 di ilbroker

Sebbene il 95% degli italiani abbia almeno un’assicurazione, il 93% ne ha una legata a coperture obbligatorie auto e moto. Secondo l’Osservatorio mensile dell’istituto specializzato nel credito al consumo è invece molto meno frequente (54%) il ricorso ad altre soluzioni assicurative. Poco diffuse, nonostante l’alto numero di proprietari di case, le polizze incendio/furto sulla propria abitazione (23%). Indicazioni analoghe giungono anche da possessori di polizze vita (22%) o di forme di previdenza integrativa (19%). Quasi un italiano su due (44%) si assicura quando parte per un viaggio. La convenienza (65%) guida la scelta della compagnia assicurativa, seguono l’affidabilità e la sicurezza della compagnia (48%) e quindi la chiarezza e la trasparenza delle informazioni (35%). Un focus Findomestic sulle polizze Rc Auto rivela inoltre come il 7% degli intervistati abbia circolato senza copertura assicurativa per risparmiare.

FONTE: Findomestic

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Quante visite?

  • 1,461,422 Visite

Segui assieme ad altri 8.196 follower

AEC SpA

AFI – ESCA

ACB

AssiTV

Il Broker – Il Blog per l’Intermediario Assicurativo.

Direttore Responsabile: Dott. Luca Florenzano. Sede Editoriale: Via Goffredo Mameli, 1 / 2 - 16122 Genova. Testata Telematica - Iscrizione al n. 6/2016 del Registro Stampa presso il Tribunale di Genova con Decreto Presidenziale del 5 Agosto 2016.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: