Assicurazioni è giallo sulla scatola nera e sugli sconti decide l’Ivass

Lascia un commento

20 settembre 2016 di ilbroker

Il Ddl prevede anche benefici tariffari per tutti quegli assicurati che nei quattro anni precedenti non abbiano provocato sinistri (con responsabilità esclusiva, paritaria o prevalente) abitanti in zone ad alta sinistrosità. I criteri per applicare la scontistica saranno indicati dall’Ivass, che con un suo regolamento, da emanare entro 90 giorni (e non più 120) dall’entrata in vigore del Ddl Concorrenza, dovrà definire la metodologia di calcolo, basandosi principalmente sui costi medi e sulla frequenza sinistri. È fallito, dunque, il tentativo di fissare tariffe uguali per i virtuosi in tutta Italia.
Lo stesso sub-emendamento delega ancora all’Ivass la «verifica che lo sconto aggiuntivo garantisca la progressiva riduzione delle differenze dei premi applicati sul territorio».

Fonte: Il Sole 24 Ore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Quante visite?

  • 1,692,168 Visite

Segui assieme ad altri 8.647 follower

AEC SpA

AFI – ESCA

ACB

AssiTV

Ultimi articoli

Il Broker – Il Blog per l’Intermediario Assicurativo.

Direttore Responsabile: Dott. Luca Florenzano. Sede Editoriale: Via Goffredo Mameli, 1 / 2 - 16122 Genova. Testata Telematica - Iscrizione al n. 6/2016 del Registro Stampa presso il Tribunale di Genova con Decreto Presidenziale del 5 Agosto 2016.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: