AEC presenta la polizza “Energia Relax” in esclusiva per le E.S.CO (Energy Service Company)

Lascia un commento

11 ottobre 2016 di ilbroker

​Il gruppo guidato da Fabrizio Callarà entra nel business delle polizze a tutela delle E.S.CO (Energy Service Company), ovvero quelle società che operano nel settore energetico ambientale, effettuando interventi finalizzati a migliorare l’efficienza energetica e assumendo su di sé il rischio dell’iniziativa e liberando il cliente finale da ogni onere organizzativo e di investimento. 

CF Assicurazioni Spa in esclusiva ed in collaborazione con AEC ha sviluppato, pertanto, la Polizza Energia Relax, ovvero un prodotto dedicato alle ESCO che progettano, realizzano ed installano Impianti per l’efficienza energetica nel territorio della Repubblica Italiana, nella Repubblica di San Marino o nello Stato del Vaticano. La polizza indennizza l’eventuale parte di Risparmio Energetico ipotizzato se questo non dovesse realizzarsi nel periodo stabilito.

Di primaria importanza è il fatto che questo è il primo prodotto di questo tipo sul mercato italiano, andando così a colmare un vuoto di copertura assicurativa che grazie ad AEC e CF Assicurazioni Spa allinea il mercato assicurativo italiano a quello di altri Paesi europei e non solo, già all’avanguardia sul tema delle Energy Service Company.

Per quanto possano essere ancora poco note in Italia, le E.S.CO operano in settori di intervento molto vari e complessi. Ad esempio: interventi per il risparmio idrico; interventi di efficienza energetica nell’illuminazione; 

miglioramento dell’efficienza dei consumi elettrici; recupero energia termica da fumi esausti; produzione di energia da fonti rinnovabili; isolamento termico e riqualificazione energetica degli edifice.
«Sono ancora troppe poche le aziende assicurate per questo tipo di rischi», ha osservato Silvia Pea, responsabile della linea dedicata alle ESCO per il Gruppo AEC. «Come Gruppo AEC, grazie alla collaborazione esclusiva con CF Assicurazioni Spa, vogliamo estendere alle ESCO quell’approccio specialistico che ci contraddistingue sul mercato e ci rende in grado di anticipare rischi e sensibilità che diventeranno, poco a poco, ai primi posti fra le priorità delle aziende italiane. Inoltre, andiamo così a colmare un gap di copertura in un settore sempre più in espansione nei prossimi anni anche in Italia quale quello delle ESCO».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Quante visite?

  • 1,601,838 Visite

Segui assieme ad altri 8.506 follower

AEC SpA

AFI – ESCA

ACB

AssiTV

Il Broker – Il Blog per l’Intermediario Assicurativo.

Direttore Responsabile: Dott. Luca Florenzano. Sede Editoriale: Via Goffredo Mameli, 1 / 2 - 16122 Genova. Testata Telematica - Iscrizione al n. 6/2016 del Registro Stampa presso il Tribunale di Genova con Decreto Presidenziale del 5 Agosto 2016.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: