Incidenti stradali: rallenta la corsa verso l’obiettivo 2020

1

11 gennaio 2017 di ilbroker


Secondo i dati ISTAT relativo agli incidenti stradali il raggiungimento dell’obiettivo del decennio 2010-2020, ovvero il dimezzamento del numero dei sinistri, ha subito un rallentamento.

Nel 2015 i quasi 175.000 incidenti e le 3428 vittime hanno invertito la rotta decrescente che resisteva dal 2001 segnando un aumento del 1.4% rispetto all’anno precedente.

Motociclisti e pedoni le categorie con il maggior numero dei morti, mentre guida distratta e velocità sono le principali cause. 

Importante nella sensibilizzazione degli utenti della strada è l’attività dell’ANIA e della sua Fondazione che continua l’attività di sensibilizzazione attraverso numerose attività tra cui “Caserme aperte alla sicurezza stradale” in collaborazione con l’Arma dei Carabinieri. 

L’Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici ha istituito un concorso, intitolato all’ex Presidente ANIA Sandro Salvati, per le tesi di laurea che trattano il tema della sicurezza stradale premiando le tre migliori tesi di altrettante categorie con borse di studio.

La redazione

One thought on “Incidenti stradali: rallenta la corsa verso l’obiettivo 2020

  1. assopec scrive:

    L’ha ribloggato su assopec.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Quante visite?

  • 1,196,659 Visite

Segui assieme ad altri 7.580 follower

TANTE NOVITA’!!!

Il Grande Giorno30 marzo 2017
33 giorni ancora.

VIASAT: Sicuri & Protetti

AEC SpA

Italy Insurance Forum

AssiTV

Il Broker – Il Blog per l’Intermediario Assicurativo.

Direttore Responsabile: Dott. Luca Florenzano. Sede Editoriale: Via Goffredo Mameli, 1 / 2 - 16122 Genova. Testata Telematica - Iscrizione al n. 6/2016 del Registro Stampa presso il Tribunale di Genova con Decreto Presidenziale del 5 Agosto 2016.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: